Il Progetto e
le attività

Il welfare tradizionale basato sulla distribuzione di risorse da parte dello Stato è ormai in crisi irreversibile. Le aspettative della popolazione sono sempre maggiori e diversificate. E’ necessario trovare una soluzione.
Ci indirizziamo verso un welfare dove esistono buone prassi che vedono insieme protagonisti enti pubblici, aziende, mondo no profit e i cittadini stessi. Storie inedite di welfare responsabile e quotidiano, dal ristorante sociale al mutuo soccorso, dal microcredito alle cooperative antimafia.
Un welfare solidale, che non guarda alla singola prestazione ma al benessere di tutta la società.

 

L’attenzione è rivolta sia ai giovani che agli anziani cercando di orientarli alla solidarietà e allo scambio tra generazioni in modo da favorire uno nuovo sviluppo sociale, attraverso il proprio senso di responsabilità e autonomia.

 

Attività:

  • - Incontri su tematiche psico-sociali presso i Circoli della Provincia dell'Aquila.
  • - Sportello di ascolto psicologico su appuntamento dal lunedì al venerdì presso il Punto Famiglia delle Acli di L'Aquila.
  • - Corsi di informatica per anziani nei mesi di Gennaio e Febbraio 2018 presso la sede delle Acli di L'Aquila (livello base e livello avanzato).
  • - III° Edizione del corso "Tra cyberg e realtà, le nuove forme di devianza minorile" che si terrà da Dicembre 2017 a Maggio 2018 presso l'Istituto d'Istruzione Superiore Amedeo D'Aosta di L'Aquila.
  • - I° Edizione del corso "Tra cyberg e realtà, le nuove forme di devianza minorile" che si terrà da Dicembre 2017 a Maggio 2018 presso l’Istituto Comprensivo di San Demetrio ne’ Vestini (Aq), sede di Rocca di Mezzo (Aq).
  • - Laboratori di gioco creativo-educativo per i più piccoli presso la Scuola Primaria "De Amicis" di L'Aquila.
  • - Convegni e incontri a tema che si terranno tra Maggio e Giugno 2018 nella Provincia dell'Aquila.

LOCANDINE